Image Image Image Image Image Image Image Image Image

17 Jul

By

Meglio la chirurgia estetica o Starecta per correggere l’asimmetria facciale?

July 17, 2018 | By |

In questo report ti spiego perché Starecta è più efficace della chirurgia estetica per correggere le asimmetrie facciali

Molte persone mi contattano chiedendomi se Starecta sia efficace per rendere simmetrico il viso. Io rispondo loro che il Rectifier Starecta è allo stato attuale lo strumento migliore in assoluto per migliorare la simmetria di viso e corpo. Non ne esistono di migliori al mondo.

Poi mi chiedono se il Rectifier sia addirittura più efficace della chirurgia estetica.

Quando mi fanno questa domanda mi viene da sorridere. C’è la falsa credenza che la chirurgia estetica, solo perché costi molto, sia super efficace. Il fatto che costa molto non garantisce che sia efficace. Semplicemente costa molto!

Qual è il problema con la chirurgia estetica?

La chirurgia estetica per 15.000 dollari è in grado di raddrizzare qualsiasi cosa nell’arco di mezza giornata. Dopo 5 ore di sala operatoria sei simmetrico. Wow, che forza!

E’ una cosa fantastica, peccato però che dopo qualche anno le tue asimmetrie riemergono tutte insieme come se nulla fosse mai successo. Come mai? Eppure quei 15.000 dollari li hai pagati, te lo ricordi bene. Come puoi dimenticartelo, non erano nemmeno coperti dall’assicurazione sanitaria.

Ma allora cosa è successo? Perché dopo 3 anni dall’operazione il tuo naso è tornato storto, l’occhio si è di nuovo abbassato e quella odiosa smorfia sul lato destro del viso è tornata?

E’ molto semplice: sei sbilanciato e le asimmetrie facciali e corporee sono solo la conseguenza ultima di uno sbilanciamento che ha cause molto più profonde.

Infatti quando il cranio non è sostenuto adeguatamente dalla mandibola questo si affossa da una parte o dall’altra. Affossandosi, i muscoli (es. I muscoli masseteri e i temporali) della parte dove il cranio si è affossato si accorciano. Quelli invece della parte opposta si allungano. Quindi avremo muscoli più corti su un lato del viso e muscoli più lunghi sulla parte opposta del viso.

Fin qui credo sia tutto chiaro!

Cosa succede quando un muscolo è più corto di un altro? Un muscolo corto è più forte di un muscolo lungo. Quindi succede che il muscolo corto tira verso di se le parti molli del viso (cartilagine, labbra, pelle).  Ecco perché molte persone hanno il naso sorto, un orecchio più basso, un mento storto, una smorfia sul viso…. Hanno un lato corto i cui muscoli tirano il resto del viso verso di se. Infatti le parti molli tendono ad andare tutte nella stessa direzione, verso la parte corta del viso, quella dove si concentrano i muscoli più forti.

La chirurgia estetica è inutile senza Starecta

Fatta questa premessa, vediamo di capire cosa succede quando sei in sala operatoria e il chirurgo si prepara a correggere le tue asimmetrie.

Cosa succede quando ti sottoponi a un’operazione di chirurgia estetica? Succede che il chirurgo ti tira la pelle in modo da raddrizzare tutto. Tuttavia le asimmetrie intrinseche restano inalterate. Il cranio continua ad essere collassato sulla parte di mandibola che non lo sostiene, i muscoli corti non vengono minimamente intaccati. Tutto resta inalterato, l’unica cosa che cambia è ciò che appare in superficie: la pelle viene tirata e modellata.

Ecco perché con il tempo queste forze diaboliche, che lavorano in silenzio sotto i tessuti, riportano le parti molli nella loro situazione di asimmetria precedente.

Qualche anno dopo l’intervento di chirurgia, l’occhio torna a scendere, le smorfie compaiono di nuovo, il naso riprende a torcersi. Finchè i muscoli continuano a lavorare in maniera asimmetrica le tue parti molli non potranno mai restare in posizione simmetrica. Sarebbe un’utopia.

Il tuo viso è intrinsecamente asimmetrico e le forze dell’asimmetria lavorano intensamente contro di te. Non puoi contrastarle con un’operazione chirurgica da 15.000 dollari. Non funziona così, non è così facile.

Se realmente vuoi interrompere il processo che conduce il tuo viso verso una condizione di asimmetria patologica, devi intervenire alle origini dell’asimmetria. Devi interrompere il processo che ha condotto il tuo viso ad essere asimmetrico.

L’unica ragione che conduce il tuo viso (e il tuo corpo) ad essere asimmetrico è il crollo del cranio che accorcia certi muscoli e ne allunga degli altri. Quello che devi fare è allungare i muscoli corti e accorciare quelli lunghi. Per fare ciò devi riportare il cranio nella sua posizione ideale. Senza questa procedura puoi dimenticarti di avere un viso simmetrico. Non lo avrai mai. Non dipende da quanti soldi spendi, ma come intervieni sulla reale causa del problema.

Ecco perché quando mi chiedono se Starecta è altrettanto potente della chirurgia estetica mi viene da sorridere. La chirurgia estetica ti rimette a posto subito e i suoi effetti durano qualche anno. Starecta ti riporta in simmetria per sempre perché agisce alla radice del problema. La chirurgia estetica agisce solo alla superficie del problema.

Se sistema idraulico è rotto e l’acqua inumidisce le mura di casa tua generando chiazze di muffa, cosa fai? Chiami l’imbianchino e fai dipingere le mura oppure chiami l’idraulico che rompe le mura e cambia le tubature marcite? Lo stesso ragionamento vale per Starecta, devi risolvere la causa del problema!

Purtroppo non esiste altra scorciatoia per diventare simmetrico in viso! Devi chiamare l’idraulico, non l’imbianchino.

Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie. Più Informazioni

Questo Sito Utilizza i Cookie. Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l’utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l’utilizzo del Web sarebbe un’esperienza molto più frustrante. I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze, per rendere più pertinenti le informazioni che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Close